INCHIESTE PUBBLICHE

I testi dei progetti CEI elencati di seguito sono relativi a future Norme nazionali, Norme Sperimentali o Guide Tecniche CEI; i testi completi possono essere visualizzati gratuitamente tramite apposito link.

Tutti gli interessati possono inviare i propri commenti utilizzando il documento-template scaricabile liberamente all'indirizzo www.ceiweb.it/doc/moduli/FormularioIP.docx, entro la data di scadenza dell'inchiesta preliminare indicata per ciascun Progetto. Tale template va allegato all'e-mail da inviare all'indirizzo dt@ceiweb.it..

I commenti saranno inviati all’Organo Tecnico CEI competente, che li analizzerà nella fase di predisposizione della versione finale del documento.



 09/01/2017
 C.1151 :Guida per l'utilizzo della EN 15232 Classificazione dei sistemi di automazione degli impianti tecnici negli edifici, identificazione degli schemi funzionali, stima dei contributi di detti sistemi alla riduzione dei consumi energetici.
 Questa Guida analizza una serie di funzioni di automazione che possono contribuire alla riduzione del fabbisogno energetico di un edificio. In particolare la Guida codifica le singole funzioni, illustrandone la logica di funzionamento e specificandone lo schema di principio ed i componenti. Questa Guida si rivolge a progettisti ed installatori, non solo elettrici, e, piu' in generale, a tutti coloro che hanno interesse a realizzare funzioni di automazione ed a stimare in via preliminare il loro contributo alla riduzione del fabbisogno energetico di un edificio. Questa Guida non riguarda il calcolo del fabbisogno energetico degli edifici finalizzato alla certificazione energetica. Questa Guida fa riferimento alla classificazione dei sistemi di automazione di edificio ed alle funzioni di automazione definite dalla Norma EN 15232. Questa edizione della Guida costituisce un aggiornamento alla Norma EN 15232:2012.
 Progetto C.1151
 


 C.1181 :Allegato nazionale alla Norma CEI EN 50363-0 – Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione – Parte 0: Generalita'
 La Norma EN 50363 contiene, nelle sue varie Parti, le prescrizioni per i materiali isolanti, di guaina e di rivestimento usati per i cavi di energia a bassa tensione armonizzati e nazionali (parte 0). L’aggiornamento riguarda i requisiti costruttivi e di prestazione dei cavi al fine di rispettare il nuovo Regolamento europeo Prodotti da Costruzione 305/11.
 Progetto C.1181
 


 C.1182 :Cavi con isolamento estruso in gomma per tensioni nominali da 1 kV a 30 kV
 La presente Norma riguarda i cavi isolati in gomma, avente isolamento estruso per tensioni da 1 a 30 kV per posa fissa e adatti per tensioni da 1 a 6 kV per posa mobile. La presente Norma ha lo scopo di dare le principali regole costruttive per detti cavi e di stabilire le condizioni di prova a cui essi devono rispondere nel collaudo. La Norma fornisce inoltre alcune indicazioni e informazioni circa i criteri di scelta e di impiego dei cavi in relazione alle condizioni di servizio e di posa. L’aggiornamento riguarda i requisiti costruttivi e di prestazione dei cavi al fine di rispettare il nuovo Regolamento europeo Prodotti da Costruzione 305/11.
 Progetto C.1182
 


 C.1183 :Cavi isolati con polivinilcloruro per tensioni nominali da 1 kV a 3 kV
 La presente Norma riguarda cavi isolati con materiale termoplastico a base di polivinilcloruro (PVC) e rivestiti da una guaina di analogo materiale, adatti per posa fissa in sistemi elettrici con tensione nominale U di 1 kV e 3 kV. La presente Norma ha lo scopo di fornire le principali regole costruttive per detti cavi e di stabilire le condizioni di prova a cui essi devono rispondere nel collaudo. La Norma fornisce inoltre alcune indicazioni e informazioni circa i criteri di scelta e di impiego dei cavi in relazione alle condizioni di servizio e di posa. L’aggiornamento riguarda i requisiti costruttivi e di prestazione dei cavi al fine di rispettare il nuovo Regolamento europeo Prodotti da Costruzione 305/11.
 Progetto C.1183
 


 C.1184 :Cavi senza alogeni isolati in gomma, non propaganti l’incendio, per tensioni nominali Uo/U non superiori a 0.6/1 kV
 La presente Norma specifica i requisiti costruttivi e di prova dei cavi isolati con materiale elastomerico e rivestiti da una guaina di materiale termoplastico oppure di elastomero sintetico. Caratteristica peculiare dei cavi previsti dalla presente Norma è quella di garantire in caso di incendio la non propagazione della fiamma, la non propagazione dell'incendio, la ridottissima tossicità e corrosività (assenza di alogeni) dei gas e fumi emessi durante la combustione dei cavi. La presente Norma ha lo scopo di fornire le principali regole costruttive per detti cavi e di stabilire le condizioni di prova a cui essi devono rispondere nel collaudo. La Norma fornisce inoltre alcune indicazioni e informazioni circa i criteri di scelta e di impiego dei cavi in relazione alle condizioni di servizio e di posa. L’aggiornamento riguarda i requisiti costruttivi e di prestazione dei cavi al fine di rispettare il nuovo Regolamento europeo Prodotti da Costruzione 305/11.
 Progetto C.1184
 


 C.1185 :Cavi per energia e segnalamento. Sigle di designazione.
 
 Progetto C.1185
 



 16/01/2017
 C.1179 :Guida per la costruzione degli apparecchi di illuminazione resistenti agli atti vandalici.
 Questa Guida fornisce informazioni sulla costruzione degli apparecchi di illuminazione dichiarati come resistenti agli atti vandalici, che incorporano sorgenti di illuminazione elettrica, in grado di funzionare con tensioni di alimentazione fino a 1 000 V in corrente alternata e 1 500 V in corrente continua. Le prescrizioni e le relative prove della Guida trattano la classificazione, la marcatura e la costruzione. Questa Guida non sostituisce le prescrizioni di sicurezza contenute nelle rispettive Norme di prodotto e quindi si applica in aggiunta ad esse.
 Progetto C.1179
 


Privacy - Terms of Sale - User license - How to buy
CEI - Via Saccardo, 9 - 20134 MILANO     P.IVA 06357810156